rondelle di sicurezza

Rondelle di sicurezza: guida all’acquisto

Le rondelle piane di sicurezza sono elementi fondamentali in una vasta gamma di applicazioni industriali e domestiche. In questo articolo ti offriamo una panoramica dettagliata su queste semplici ed efficaci componenti meccaniche, per consentirti di effettuare una scelta informata al momento del tuo acquisto. Per un ulteriore supporto, sul nostro sito puoi cercare un prodotto per categoria o per standard UNI, ISO, DIN.

Cos’è una rondella?

Iniziamo dalle basi: una rondella è un elemento meccanico utilizzato quando la testa della vite o del bullone è direttamente a contatto con l’oggetto. Una rondella ha la forma di un disco, caratterizzato da un foro di diverse ampiezze, e viene inserita tra il dado di un bullone – o la testa di una vite – e l’oggetto contro il quale sarà avvitato.

Rondelle di sicurezza

 

Rondelle piane e rondelle di sicurezza 

È importante distinguere le rondelle piane, dette anche rondelle comuni o standard, dalle rondelle di sicurezza. La principale differenza tra le due, è la funzione.

Le rondelle piane sono semplici dischi piatti con un foro centrale; la loro funzione è distribuire uniformemente la pressione, o il carico, tra la vite/bullone e la superficie su cui vengono applicati. Sono utilizzate anche per evitare che il bullone o la vite danneggi la superficie sottostante, ma non offrono alcun tipo di bloccaggio.

Le rondelle di sicurezza, invece, sono progettate specificamente per prevenire il movimento indesiderato o il distacco di parti assemblate. Vediamo quali sono le loro caratteristiche speciali e come svolgono un ruolo cruciale nella promozione della sicurezza e dell’affidabilità.

Le caratteristiche specifiche delle rondelle di sicurezza

Le rondelle di sicurezza sono utilizzate in applicazioni soggette a vibrazioni, carichi dinamici o stress meccanici significativi, poiché sono progettate per garantire stabilità e protezione. Le loro caratteristiche specifiche assicurano maggiore stabilità dell’assemblaggio e prevengono il disallineamento, il danneggiamento o il distacco di parti chiave:

  • Doppio labbro o linguetta: le rondelle di sicurezza sono caratterizzate da due linguette rivolte verso l’esterno, che si inseriscono nelle scanalature delle parti da assemblare, impedendo loro di muoversi o allentarsi.
  • Materiali resistenti: le rondelle di sicurezza sono realizzate in una varietà di materiali, tra cui acciaio inossidabile, alluminio e nylon. La scelta del materiale dipende dall’applicazione specifica e dalla necessità di resistere a condizioni ambientali o chimiche particolari.
  • Facilità di installazione: questi dispositivi sono progettati per essere facili da installare. Semplicemente inserendo la rondella di sicurezza nella posizione desiderata, si può garantire la stabilità dell’assemblaggio.

Le rondelle Grower

Le rondelle Grower sono tra le rondelle di sicurezza più comuni, e sono particolarmente indicate in montaggi in cui ci sono molte vibrazioni. Hanno una forma a elica cilindrica e impediscono lo svitamento accidentale tramite reazione elastica. Le rondelle Grower si presentano come un anello “spaccato”, che genera alle sue estremità due spigoli vivi. Quando il giunto bullonato viene serrato, la rondella si appiattisce e i due spigoli vivi “mordono” il sottotesta della vite (o il dado) e la superficie del piano d’appoggio: questa presa impedisce l’allentamento.
Le rondelle Grower sono normalmente usate con bulloneria di classe 6.8 e 8.8.

rondelle di sicurezza

Guida alla scelta delle rondelle

La vasta gamma di rondelle disponibili sul mercato può rendere la scelta un compito impegnativo. Tuttavia, con una valutazione attenta delle tue esigenze specifiche, puoi semplificare il processo:

  • Tipo di Applicazione: considera l’ambiente e l’uso previsto. Se l’assemblaggio è soggetto a vibrazioni o carichi dinamici, opta per rondelle di sicurezza progettate per garantire stabilità in queste condizioni.
  • Materiale: le condizioni ambientali determinano anche la scelta del materiale. Per ambienti corrosivi, ad esempio, l’acciaio inossidabile è la soluzione più adatta. Sul nostro sito potrai trovare rondelle in materiale 100HV, 200HV e 300HV INOX AISI304 E AISI316.
  • Dimensioni: assicurati che le dimensioni della rondella siano adatte al tuo bullone o vite. Misura accuratamente per evitare discrepanze che potrebbero compromettere l’efficacia della rondella.
  • Compatibilità Grower: Se stai cercando una soluzione anti-svitamento, considera l’uso di rondelle Grower compatibili con il tipo di bulloneria che stai impiegando.

Stai cercando le migliori rondelle in vendita online? Affidati a noi, siamo leader nella fornitura di prodotti di viteria, bulloneria ed elementi di fissaggio: il nostro ampio magazzino ci consente di assicurare un servizio rapido d’approvvigionamento. Inoltre, in base alle tue esigenze, possiamo gestire ordini a programma con un servizio personalizzato. Contattaci oggi stesso!